Home / CONFEDERAZIONE / Boom di camere e concorrenza agli hotel di Zurigo

Boom di camere e concorrenza agli hotel di Zurigo

ZURIGO – Si prospetta un aumento della concorrenza a Zurigo nel settore alberghiero: gli hotel amplieranno la loro capacità e salirà la pressione di operatori concorrenti come Airbnb. È quanto emerge da uno studio pubblicato oggi da Credit Suisse.

Quest’anno dovrebbero fare la loro comparsa circa 680 nuove camere – contro un numero di circa 280 all’anno nell’ultimo decennio – soprattutto nel centro città. Nel 2018 seguiranno circa altre 1000 stanze, principalmente nella cintura urbana, in special modo nelle vicinanze dell’aeroporto (Kloten, Rümlang e Wallisellen).

La tendenza si confermerà anche l’anno successivo, con 800 nuove camere, la gran parte delle quali in seguito all’apertura di due nuove strutture nel centro “The Circle”, nelle immediate vicinanze dello scalo aereo. Complessivamente in tre anni le camere supplementari saranno quasi 2500, il 17% del numero totale registrato nel 2016.

La digitalizzazione e il cambiamento delle abitudini dei consumatori porterà inoltre a una crescita di offerte alternative come Airbnb, la piattaforma internet su cui privati danno in affitto camere o appartamenti interi per periodi limitati. Secondo la ricerca di Credit Suisse non tutti gli hotel soffriranno comunque per questa nuova concorrenza: strutture posizionate in modo strategico che terranno conto delle esigenze della clientela e che offriranno prezzi competitivi potranno continuare ad avere successo. Meno rosee sono le prospettive per gli alberghi in posizione decentralizzata e di concezione antiquata.


Source link

About tioggiadmin

Check Also

Primo semestre in crescita per Goerg Fischer

SCIAFFUSA – Goerg Fischer ha proseguito la sua crescita nel primo semestre 2017. L’utile netto del gruppo …